Caricamento

WOV Womb’s Voice

Il diritto di farti sentire

WOV Womb’s Voice è il programma di “voicefullness” specificamente dedicato alle donne per far vibrare il bacino, fare amicizia con il perineo, dare voce alla profondità del femminile nelle sue luci e nelle sue ombre.

L’apparato genitale delle donne è capace di trasformazioni miracolose ed è dotato di superpoteri. Selezionato attraverso milioni di anni di evoluzione per scegliere il meglio, è sede di una sofisticata centralina energetica e di una creatività pressoché illimitata.

Andare alla scoperta delle sue potenzialità è emozionante: si tratta di un mondo straordinario, in stretta e magica relazione con l’apparato vocale.

Scegli il modulo che fa per te!

SINGING YONI
per tutte

Il suono della tua voce ti permette di:

  • esplorare le magiche connessioni tra apparato vocale e genitale, contattando e contribuendo a sciogliere eventuali blocchi;
  • percepire, attraverso la vibrazione della voce, una maggiore sensazione di integrità, “interezza”, armonia tra mente e corpo;
  • riequilibrare l’attività degli emisferi cerebrali;
  • coccolare il tuo perineo ed assaggiare la possibilità di rilassarlo, attivarlo, integrarlo nella percezione corporea;
  • percepire chiaramente la connessione tra i diaframmi;
  • porre in vibrazione i tessuti corporei su cui la voce si appoggia, favorendone la trasformazione e la plasticità,
  • lavorare in una modalità giocosa e mai meccanica.

Durante questo piacevole viaggio la tua voce ti aiuterà a sperimentare più sensibilità, più forza, più piacere, più energia. La tua Yoni ti ringrazierà e sarà così felice che la sentirai cantare!

VOCE DI MAMMA
per la gravidanza, il travaglio, la cura del neonato

La voce durante la gravidanza è fonte di grande benessere per la mamma (allenta lo stress, corregge la postura, approfondisce la respirazione, distende i diaframmi). Favorisce il contatto profondo con il bambino e lo nutre di buone vibrazioni, influendo positivamente sul suo sviluppo.

Il suono e il respiro sono strumenti potenti per gestire il dolore durante il travaglio mantenendo la connessione con sé e con il bambino.

Dopo la nascita la voce della mamma è il mezzo più immediato per calmare il pianto, portare sollievo, creare la condizione ideale per abbandonarsi al sonno (e per recuperare il tono del perineo).

A PIENA VOCE
per rinascere nel suono dopo un abuso

Il percorso vuole supportare l’elaborazione del trauma e il recupero dell’integrità corpo-mente, facilitando processi di consapevolezza, di regolazione dell’emotività e delle capacità comunicative attraverso gli strumenti della voce e del corpo, intimamente connessi. Attraverso respiro, vocalità e postura, all’interno della cornice terapeutica dello psicodramma classico e in un ambiente protetto, lavoriamo per ristrutturare le situazioni emotivamente paralizzanti ed entrare in contatto con ruoli cristallizzati, che impediscono alla persona di rispondere in modo appropriato alle situazioni di vita. In collaborazione con Angela Chiavassa (psicologa, psicoterapeuta psicodrammatista, esperta di violenza nelle relazioni intime).

COME

Durante questo periodo di emergenza sanitaria sono disponibili gli incontri individuali, in presenza (a Cadine di Trento), oppure on line (via Skype, Meet o Zoom).

QUANDO

massima flessibilità: fissiamo assieme il calendario

MI INTERESSA!

Se vuoi assaggiare il mio modo di lavorare con il corpo, la voce, i cicli, hai la possibilità di acquistare un incontro di prova ad un costo super accessibile:

dài uno sguardo qui

Un percorso minimo, che ti permetta di ottenere dei risultati, prevede cinque incontri:

fammi vedere il pacchetto

TOP